Oggi Voglio rispondere alla Domanda che mi fanno in tantissimi, la domanda è:

“Si può Davvero Guadagnare SOLO con un eCommerce? La Risposta è SI

Ed è per questo che io e Daniele D’Ausilio abbiamo deciso di creare un CORSO su come fare eCommerce nel quale insegniamo come creare la Piattaforma e-commerce, come scegliere il Prodotto, come fare indagine di mercato Voglio dimostrartelo e come portare traffico in target.

Nel Video di seguito ti dimostro con i fatti come sia davvero possibile Guadagnare con un e-commerce! Guarda il Video e lasciami un tuo commento!

[video_player type=”youtube” youtube_remove_logo=”Y” width=”560″ height=”315″ align=”center” margin_top=”0″ margin_bottom=”20″]aHR0cHM6Ly93d3cueW91dHViZS5jb20vd2F0Y2g/dj15Y1JLM2tPRk1jZyZmZWF0dXJlPXlvdXR1LmJl[/video_player]

Inizia anche TU a fare eCommerce, noi possiamo aiutarti. Clicca QUI per Scaricare il Corso “eCommerce Veloce”!

Se hai domande commenta questo articolo e se pensi che possa essere d’interesse per altri condividilo sui Social!

Un saluto,
Luca Cardinale

 


    8 replies to "[Caso Studio] Da 0 a 237mila € in 12 mesi con un eCommerce"

    • Eugenia

      Ciao Luca ieri ho scritto anche a Daniele via Facebook ma non mi ha ancora risposto..
      Vorrei chiedervi se e-commerce facile è adatto anche a chi come me e abile a pc, ho anche un sito e di recente terminato un corso di web marketing ma non sono un imprenditrice ne un artigiana e non ho un prodotto da vendere. Può andar bene a me? Inoltre c’entra con le affiliazioni? E ultima cosa : bisogna x forza aprire partita Iva? Grazie Eugenia

      • Luca Cardinale

        Ciao Eugenia,
        quando si parla di e-commerce si parla di commercio elettronico e quindi di vendita online e i prodotti non devono essere per forza fisici, potrebbero anche essere digitali. Nel Corso eCommerce Veloce spieghiamo anche come trovare online i prodotti da poter vendere e come analizzare il mercato per capire se ci sia possibilità di successo. Poi naturalmente la sicurezza sui risultati non te li potrà mai dare nessuno. Inoltre nel Corso e più precisamente nei 2 Moduli aggiuntivi spieghiamo anche come vendere prodotti senza possederli e senza acquistarli prima!
        Per quanto riguarda la partita iva so che per un importo minimo non ce n’è bisogno, ma per questo ti consiglio di chiedere ad un commercialista!
        Luca

    • Carlo

      Buongiorno, se ho ben capito leggendo la vostra lettera di vendita, tutti coloro che hanno un ora libera a disposizione al giorno,possono provare a creare un sito e e-commerce, applicando il metodo da voi proposto giusto?

      Carlo

      • Luca Cardinale

        Si, l’ora è approssimativa, poi naturalmente se il tuo e-commerce inizierà a vendere molto di conseguenza dovrai investire più tempo per la gestione degli ordini. Il tempo da investire sarà proporzionale alle vendite!

    • Aris Chilo

      Ciao Luca.
      Volevo chiederti se è possibile sapere i contenuti del Corso, costo…etc
      Grazie e complimenti per l’esposizione, veramente molto chiara e esaustiva 😉

      Aris

      • Luca Cardinale

        Ciao Aris,
        I contenuti del Corso ed il prezzo li trovi nella Pagina di presentazione (http://ecommeceveloce.com), nella quale Daniele durante il video mostra anche l’area Riservata ed i Contenuti!

        Luca

    • Massimo

      Facile raccontare una bella storia senza dire che prodotto si parla o quale società lo commercializza. Fatalità parli di un prodotto che non era ancora in commercio. Ma come parli di un artigiano, perché non gli fai vendere i suoi prodotti?
      Perché non parli di una storia vera con un prodotto normale?

      • Luca Cardinale

        Ciao Massimo, non capisco bene cosa vuoi dire, ma provo a risponderti:
        Il Motivo per il quale non posso dire il nome del Prodotto e il Brand del mio Cliente l’ho spiegato nel video e non capisco cosa cambi per te se parlo di un utensile o di una materia prima (parlando di fai da te). Per quanto riguarda la commercializzazione del prodotto non ho detto che non era ancora in commercio, ma che non lo fosse in Italia. Se fai una semplice ricerca online scoprirai che esistono migliaia di prodotti commercializzati all’estero e non ancora in Italia. In questo caso ha fatto la sua parte anche il fiuto e la voglia di investire da parte dell’imprenditore, da solo un sito e-commerce non è NULLA!

        Per risponderti alla domanda “Ma come parli di un artigiano, perché non gli fai vendere i suoi prodotti?” Ti rispondo che l’artigiano grazie a questo prodotto ha aumentato la propria autorevolezza e di conseguenza la vendita dei prodotti da lui prodotti.

        Inoltre, sempre per risponderti, la storia è vera e lo stesso vale per il Prodotto!

Leave a Reply

Your email address will not be published.