Fare oggi e-commerce in Italia è fattibilissimo e ti spiego il perché.

Oggi in Italia il numero di Aziende che vende online è solo il 6% contro un notevole aumento annuale degli acquisti online da parte degli italiani. Questo significa che solo in pochi si dividono gli incassi.

Ora in questo articolo voglio fare un po’ di chiarezza e guidarti nella scelta migliore per il lancio di un e-commerce.

FARE E25-COMMERCE NEL 2016 E’ POSSIBILE?

Insieme a Daniele D’ Ausilio ho scritto un Report Gratuito che potrà chiarirti la situazione e-Commerce Oggi in Italia.

[button_1 text=”Scarica%20il%20Report%20Gratis” text_size=”21″ text_color=”#000000″ text_bold=”Y” text_letter_spacing=”0″ subtext_panel=”N” text_shadow_panel=”Y” text_shadow_vertical=”1″ text_shadow_horizontal=”0″ text_shadow_color=”#ffff00″ text_shadow_blur=”0″ styling_width=”40″ styling_height=”30″ styling_border_color=”#000000″ styling_border_size=”1″ styling_border_radius=”6″ styling_border_opacity=”100″ styling_shine=”Y” styling_gradient_start_color=”#ffff00″ styling_gradient_end_color=”#ffa035″ drop_shadow_panel=”Y” drop_shadow_vertical=”1″ drop_shadow_horizontal=”0″ drop_shadow_blur=”1″ drop_shadow_spread=”0″ drop_shadow_color=”#000000″ drop_shadow_opacity=”50″ inset_shadow_panel=”Y” inset_shadow_vertical=”0″ inset_shadow_horizontal=”0″ inset_shadow_blur=”0″ inset_shadow_spread=”1″ inset_shadow_color=”#ffff00″ inset_shadow_opacity=”50″ align=”center” href=”http://ecommerceveloce.com” new_window=”Y”/]

La scelta del Prodotto per il tuo ecommerce!

Se non hai già un’attività tradizionale (offline) dovrai scegliere il o i prodotti da vendere nel tuo store online. La scelta non è semplice come sembra, non è detto che i prodotti che piacciono a te si vendano. Devi fare una vera e propria indagine di mercato.

Il primo canale è GOOGLE, già dal numero di ricerche mensili e dal numero di siti e blog che ne parlano puoi capire se il prodotto da te scelto è richiesto e piace agli internauti.

Un altro canale è AMAZON, dove potrai analizzare i prodotti e le categorie di prodotto dove c’è più richiesta, lo stesso vale per siti come EBAY.

Un altro fattore indispensabile è la conoscenza del Prodotto. Dovrai conoscere il prodotto e le sue caratteristiche per poter fornire un’assistenza esaustiva. SE non hai già competenze studia bene il prodotto prima di metterlo in vendita.

Scelta del Nome a Dominio: estensione e attinenza

Per pubblicare un e-commerce dovrai scegliere un nome a dominio (www.nomesito.com), di solito se i prodotti sono tuoi, quindi hai un tuo Brand, il nome a dominio corrisponde al nome del Brand.

Nel caso in cui tu non abbia un Brand e vendi prodotti di altri produttori dovrai scegliere un nome a dominio attinente al tuo business. La pertinenza inciderà molto sei nella scelta del cliente sia nel posizionamento che ti verrà assegnato dai motori di ricerca, Google in primis.

Esempio: se decidi di vendere prodotti per il giardinaggio il nome a dominio potrebbe essere sempreverde.it, giardinaggio.it, giardinoveloce.it, ilmiogiardino.it, polliceverde.it e così via (naturalmente non ho verificato la disponibilità dei predetti nomi a dominio, sono i primi che mi sono venuti in mente).

Quando acquisti un dominio dovrai scegliere l’estensione che può essere .it, .com, .net, .org, .info, ecc.. Qui è importante conoscere a provenienza dei clienti. Se decidi di vendere solo ad un pubblico italiano ti consiglio di acquistare il .IT, io di solito se disponibile acquisto sempre anche il .com. Se vuoi lanciare un business fuori dai confini italiani allora punta all’acquisto di un .COM, se questa estensione non fosse libera opta per un .NET.

Software per la creazione dell’e-commerce: Quale scegliere?

Questo è un altro step importante, la scelta del software da utilizzare per il tuo e-commerce è fondamentale perché una volta partiti diventerà problematica ed onerosa la migrazione ad un altro.
In quest’articolo analizzerò per te 3 Piattaforme:

WOOCOMMERCE: è un plugin per il più famoso CMS al Mondo, WordPress! WooCommerce lo consiglio a chi ha già un blog wordpress e dimestichezza con l’utilizzo delle sue funzionalità.

Ha molte funzionalità per l’e-commerce e molti plugin sia gratuiti che a pagamento che ti permettono di aggiungere ulteriori funzionalità non presenti di default. L’unico problema che potrai avere con l’utilizzo di wordpress è quello tecnico. Se non hai una minima familiarità con il linguaggio di programmazione PHP e non conosci bene wordpress potresti trovarti anche in situazioni nelle quali non saprai cosa fare. WordPress, i suoi Temi e i suoi Plugin richiedono aggiornamenti costanti, altrimenti si rischia di compromettere le funzionalità e la sicurezza dell’intero e-commerce.

Se dovessi decidere di optare per WooCommerce ti consiglio di farti realizzare il sito da un WebMaster che abbia anche competenze in content marketing e nella SEO, un altro consiglio, per lo meno quello che offriamo noi ai nostri clienti, è la sottoscrizione di un contratto di assistenza. In questo modo potrai dormire sogni tranquilli e ci sarà che penserà alla parte tecnica e alla sicurezza del sito al posto Tuo!

PRESTASHOP: al contrario di WordPress è un CMS che ha un’unica funzione, quella di fare e-commerce.

Rispetto a WooCommerce ha molte più funzionalità già integrate di default ed in più offre migliaia di Moduli per nuove funzionalità ed integrazioni. Se vuoi lanciare un e-commerce che non abbia un blog associato (nello stesso tema grafico intendo) e che offra più opzioni lato e-commerce allora ti consiglio Prestashop. Di contrò avendo tante funzionalità potresti riscontrare ha una maggiore difficoltà nell’utilizzo.

Anche in questo caso è importante curare la parte tecnica, di SEO e di aggiornamenti, quindi anche in questo caso ti consiglio di sottoscrivere un contratto di assistenza!

SHOPIFY: Se non hai competenze tecniche, se non Vuoi investire per la realizzazione di un e-commerce come nei casi di WooCommerce o Prestashop (dai 2.000 € a salire) e non vuoi sottoscrivere contratti di assistenza con nessuno, allora Shopify è la scelta Migliore.

Shopify che è un software-as-a-service per il commercio elettronico e la soluzione e-commerce al momento più veloce e funzionale al Mondo. Non hai bisogno di acquistare hosting, non dovrai preoccuparti degli aggiornamenti, dell’assistenza e della sicurezza e non dovrai pagare nulla per la sua realizzazione!

Si hai capito bene, anche se non sei uno sviluppatore con Shopify potrai realizzare da solo il tuo negozio e-commerce, naturalmente se non hai dimestichezza con questi software avrai bisogno di essere seguito e guidato nelle varie fasi di realizzazione.

Io, insieme a Daniele D’Ausilio abbiamo preparato una Sorpresa proprio per venire incontro a chi Vuole provare a lanciarsi nel mondo dell’e-commerce, ma non ha un budget elevato da investire o non vuole vere il problema di dover affrontare problemi tecnici e di assistenza.

Per saperne di più Clicca QUI e guarda cosa abbiamo preparato per te!

Buon eCommerce!
Luca Cardinale e Daniele D’Ausilio


Leave a Reply

Your email address will not be published.